Il seguente Training è stato elaborato durante esperienze sia in ambito formativo che in ambito educativo, avendo a che fare sia con il potenziamento delle funzioni cognitive, sia con il loro allenamento in ambito riabilitativo.

Questo Mental Training prende spunto dal concetto di “operazione mentale” della Scuola Operativa italiana del filosofo e cibernetico S. Ceccato. 
L’operazione mentale è definibile come l’elemento più piccolo di tutta la categorizzazione del reale, sia esso percepito o rappresentato.

Il training vuole quindi esercitare, potenziare e portare alla coscienza le singole operazioni in modo tale da sottrarre parti dell’esperienza del soggetto alla non-categorizzazione, alla non elaborazione e alla non comprensione.

Tali operazioni combinate tra loro compongono il lavoro dei vari processi cognitivi (linguaggio, memoria, ragionamento, apprendimento, ecc…) che vengono quindi allenati mediante esercizi “trasversali”.